Pubblicato il

Come addolcire il caffe senza zucchero

Modi sani per addolcire il caffè senza zucchero

A volte ci piace aggiungere un po’ di dolcezza al nostro caffè. Aggiungere zucchero al caffè va bene, se occasionale. Tuttavia, l’aggiunta di zucchero nelle bevande può essere dannosa se consumata continuamente.

L’NHS raccomanda di ridurre lentamente l’assunzione di zucchero raffinato nelle bevande calde, fino ad arrivare a non consumarne affatto. Se questo non vi sembra un obiettivo raggiungibile, l’NHS suggerisce di passare ai dolcificanti.

Noi di Esquires Coffee siamo orgogliosi di produrre caffè biologico, equo e solidale e delizioso! Vogliamo che i nostri clienti si godano le loro bevande ovunque si trovino, quindi abbiamo studiato dei modi per far sì che il caffè abbia un sapore più dolce e sia anche più salutare!

Le api creano il miele dal nettare delle piante. È un liquido dorato e denso che viene spesso usato come alternativa allo zucchero, come forma di dolcificante. I benefici per la salute rispetto allo zucchero sono stati esaminati in quanto è stato riportato che un cucchiaino per un cucchiaino di questa sostanza contiene più calorie dello zucchero.

Tuttavia, vale la pena ricordare che il miele ha un sapore forte, il che significa che naturalmente se ne consuma meno. Inoltre, non provoca picchi e cali significativi dei livelli di zucchero nel sangue, come possono fare gli zuccheri raffinati.

Come addolcire il caffè senza panna

Se invece preferite accompagnare il caffè senza alterarne il gusto, provate a usare il miele grezzo piuttosto che le varietà raffinate, per una dolcezza naturale e non trattata che non richiede riscaldamento o miscelazione.

Quando si addolcisce il caffè con dolcificanti naturali, si evita l’inutile assunzione di calorie in eccesso e carboidrati raffinati che si trovano in molte altre forme di dolcificanti.

Nota: se il dolcificante scelto è già liquido, non è necessario aggiungere altro liquido. Se è in polvere, dovrete diluirlo con acqua o altro liquido non calorico prima di aggiungerlo alla tazza.

Questo post può contenere link di affiliazione. In quanto associata Amazon e partner di altri marchi, ricevo una piccola commissione se acquistate attraverso i miei link, senza alcun costo aggiuntivo per voi. Quando vi trovate da Starbucks una volta di troppo e la fila è troppo lunga per aspettare un caffè freddo…

Questo post può contenere link di affiliazione. In qualità di associato Amazon e di partner di altri marchi, ricevo una piccola commissione se acquistate attraverso i miei link, senza alcun costo aggiuntivo per voi. Se siete amanti del caffè, siete nel posto giusto! Come principiante, è importante che tu conosca e capisca il significato…

Caffè senza zucchero per la perdita di peso

A volte ci piace aggiungere un po’ di dolcezza al nostro caffè. Aggiungere zucchero al caffè va bene, se occasionale. Tuttavia, l’aggiunta di zucchero nelle bevande può essere dannosa se consumata continuamente.

L’NHS raccomanda di ridurre lentamente l’assunzione di zucchero raffinato nelle bevande calde, fino ad arrivare a non consumarne affatto. Se questo non vi sembra un obiettivo raggiungibile, l’NHS suggerisce di passare ai dolcificanti.

Noi di Esquires Coffee siamo orgogliosi di produrre caffè biologico, equo e solidale e delizioso! Vogliamo che i nostri clienti si godano le loro bevande ovunque si trovino, quindi abbiamo studiato dei modi per far sì che il caffè abbia un sapore più dolce e sia anche più salutare!

Le api creano il miele dal nettare delle piante. È un liquido dorato e denso che viene spesso usato come alternativa allo zucchero, come forma di dolcificante. I benefici per la salute rispetto allo zucchero sono stati esaminati in quanto è stato riportato che un cucchiaino per un cucchiaino di questa sostanza contiene più calorie dello zucchero.

Tuttavia, vale la pena ricordare che il miele ha un sapore forte, il che significa che naturalmente se ne consuma meno. Inoltre, non provoca picchi e cali significativi dei livelli di zucchero nel sangue, come possono fare gli zuccheri raffinati.

Come addolcire il caffè senza zucchero per i diabetici

Un modo per rendere il caffè più sano è quello di provare a bere il caffè senza zucchero. Anche una piccola quantità di zucchero aggiunto si accumula rapidamente nel corso di una settimana, soprattutto se si beve più di una tazza di caffè al giorno. Pensateci: un cucchiaino di zucchero aggiunto in ogni tazza significa che in una settimana avete già aggiunto sette cucchiaini di zucchero alla vostra dieta. Sembra molto, non è vero?

Ora, per alcuni di voi, bere caffè senza zucchero potrebbe essere un pensiero spaventoso, ma non stressatevi! Ci sono molti modi per aromatizzare il caffè senza aggiungere zucchero o creme poco salutari – e io ho un paio di ottimi suggerimenti per iniziare!

Preparare una pasta di datteri è molto semplice: mettete a bagno in acqua alcuni datteri Medjool snocciolati per un’ora, quindi frullate i datteri con un cucchiaio o due dell’acqua usata per metterli a bagno. Frullate fino a ottenere una pasta morbida e versatene un po’ in una tazza di caffè appena versata.

Probabilmente avete aggiunto il miele a una tazza di tè, ma avete mai pensato di metterlo nel caffè? Le proprietà antibatteriche naturali del miele lo rendono un ottimo sostituto della maggior parte dei dolcificanti.